Lettori fissi

giovedì 5 ottobre 2017

Bofrost

Cari lettori che mi seguite, oggi voglio parlavi di un progetto interessante a cui sto partecipando per TNDR


Si tratta di provare alcuni dei prodotti della Bofrost nota catena di surgelati che vende i loro ottimi prodotti in tutta Italia consegnandoli direttamente a domicilio.

mercoledì 4 ottobre 2017

Ciambelle e bomboloni

 

Oggi ho voluto provare a fare le ciambelle i bomboloni con le patate ecco la ricetta

500 g di patate

60 g di zucchero

50 g di burro (o 50 g di olio)

1 pizzico di sale
250 gr di pasta madre rinfrescata e raddoppiata


1 uovo
320 g di farina 0 (potrebbe servirne anche qualche cucchiaio in più, regolatevi in base all’umidità delle patate)
Scorza di 1 limone grattugiato
q.b. vaniglia

1 l di olio di arachidi per la frittura
q.b. zucchero semolato

Preparazione:

Rinfrescate la pasta madre e lasciatela riposare 2 ore oppure fino al raddoppio mettere a lessare le patate e con una forchetta schiacciarle ancora tiepide. Ora unire a questo composto il lievito spezzettato ed il burro a fiocchetti (o l’olio). Una volta amalgamati questi ingredienti, aggiungere la farina, l’uovo, la scorza di limone, la vaniglia e lo zucchero. Lavorare bene fino a formare una palla. L’impasto risulterà morbido ma deve essere così. Coprirlo e lasciarlo lievitare per almeno 2 ore. Quindi riprenderlo, stenderlo sul piano da lavoro e coppare dei dischi con una formina tonda con il centro forato. Coprire con un canovaccio e lasciar lievitare per un’altra oretta. Friggere in abbondante olio bollente fino a doratura. Lasciar colare sulla carta assorbente e poi passarli sullo zucchero semolato.


P.S. Ottime anche al forno!












Pizza


Adoro la pizza e adoro farla da me con il lievito naturale e dell'ottimo pomodoro oppure nelle varianti con patate o fiori di zucchina

PIZZA CON FIORI DI ZUCCHINE

Queste sono le  pizze fatte sempre con il mio fantastico  lievito naturale 

                               Ricetta 


 250 gr di lievito naturale rinfrescato e  appena raddoppiato
800 gr di farina
acqua, quanto basta ad ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso....
Vi consiglio di iniziare la mattina presto rinfrescando il lievito e farlo lievitare fino al raddoppio..
Impastare il lievito con acqua e farina e solo alla fine mettere il sale  io ne metto 2 cucchiaini  da caffè  poi lasciate riposare con un panno umido per circa 3 ore.... trascorse le quali impastate di nuovo e mettete a lievitare nelle teglie rivestite di carta forno.... lasciate lievitare altre 5 ore  dopododichè infornate a 200 gradi per 20 minuti 5 minuti prima della fine della cottura mettete la mozzarella tagliata  a dadini...

                              Margherita

Per la pizza con i fiori di zucchina avrete bisogno di 10 fiori e alcune alici ..pulite bene i fiori apriteli e stendeteli sulla pizza  poi condirete con sale olio infine mettete la mozzarella
e qualche alicetta qua è la 

 


 Per la Margherita preparate un piatto con il pomodoro a pezzi e condite con sale olio e origano   mettete questa salsa sopra la pizza e infornate la mozzarella va messa 5 minuti prima della fine della cottura....
 variante della Margherita  con pomodorini a pezzi


 
Patate e mozzarella